Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la fruizione dei contenuti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.

Privacy Policy
Governo italiano
Seguici su
Cerca

Monitoraggio dei prezzi dei beni di largo consumo

 La Commissione di allerta rapida di sorveglianza dei prezzi ha l'obiettivo di monitorare la dinamica dei prezzi dei beni di largo consumo in relazione agli effetti derivanti dall’andamento dei costi del prodotti energetici e delle materia prime sui mercati internazionali, anche con riferimento alla filiera dei prezzi dei carburanti.

Il Garante può convocare la Commissione per coordinare l'attivazione degli strumenti di monitoraggio necessari alla individuazione delle ragioni dell'anomala dinamica dei prezzi nella filiera di mercato. 

Qualora dalle analisi condotte in seno alla Commissione o dalle indagini conoscitive emergano fenomeni speculativi lungo la filiera di origine e produzione, ingrosso e distribuzione, nonché vendita e consumo, il Garante riferisce gli esiti delle attività al Ministro che ne informa, ove necessario, il Governo per l'adozione di adeguate misure correttive o di ogni altra iniziativa ritenuta opportuna.

  

Partecipanti

 Alla Commissione partecipano, per legge:

  • un rappresentante per ciascuno dei seguenti soggetti:
    • ISTAT;
    • Ministeri competenti per materia;
    • ISMEA; 
    • UNIONCAMERE – Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura (sistema camerale);
    • Guardia di Finanza;
  • i responsabili delle strutture direzionali di cui il Garante si avvale ai sensi del comma 200, dell’articolo 2, della legge n. 244 del 2007;
  • un rappresentante delle Autorità indipendenti competenti per settore;
  • tre rappresentanti delle associazioni dei consumatori e degli utenti inserite nell'elenco di cui all'articolo 137 del Codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, nominati dal Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti;
  • un rappresentante delle Regioni e delle Province autonome;
  • ove vengano in rilievo fenomeni relativi all'anomalo andamento dei prezzi delle filiere agroalimentari, alla Commissione partecipa, altresì, un rappresentante dell'Ispettorato centrale repressione frodi del Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste.

Il Garante, compatibilmente con le ragioni di urgenza connesse al fenomeno rilevato, può invitare alle riunioni della Commissione i rappresentanti delle associazioni delle categorie economiche e sociali interessate, nonché esperti del settore per acquisire valutazioni e contributi tecnici specialistici in relazione agli specifici argomenti analizzati.

 Le funzioni di segreteria e di supporto alle attività della Commissione sono svolte dall’Unità di Missione a supporto del Garante per la sorveglianza dei prezzi.

 Ai componenti ed ai partecipanti alle riunioni della Commissione non spettano compensi, gettoni di presenza, rimborsi di spese o altri emolumenti comunque denominati.

 

Incontri e tematiche trattate

 

  • 27 Giugno 2024: RC Auto

    Esposizione delle analisi delle tematiche emerse nel corso dell’adunanza del 14 febbraio u.s., tenutasi sull’andamento dei prezzi dell’RC Auto e dei possibili sviluppi coordinati dal gruppo di lavoro istituzionale, a tale scopo istituito.

  •  

  • 9 aprile 2024: Filiera
    Presentazione del progetto filiera, realizzato in collaborazione con ISMEA –BMTI - ISTAT, al fine di analizzare le dinamiche dei prezzi lungo le filiere produttive con indicazione, per alcuni prodotti, degli andamenti di prezzo di alcuni fattori di costo.

     

  • 14 febbraio 2024: RC Auto
    Approfondimento delle tematiche assicurative e, in particolare, delle recenti dinamiche dei costi dell'RC Auto, a fronte degli aumenti di prezzo registrati tra novembre 2023 e lo stesso periodo nel 2022, come pubblicato da IVASS.

     

  • 20 novembre 2023: Idrico
    Approfondimento sulle tariffe del sistema idrico integrato
  •  

  • 26 ottobre 2023: Relazione trimestrale Carburanti
    Presentazione della relazione trimestrale di cui al decreto-legge 14 gennaio 2023 n. 5, convertito con modificazioni dalla legge 10 marzo 2023 n. 23, sull’andamento dei prezzi medi dei carburanti, con specifica illustrazione delle variazioni rilevate nella filiera del prezzo.

 

  • 20 luglio 2023: Caro voli
    Approfondimento delle ragioni sottese alle dinamiche dei prezzi relativi ai biglietti del trasporto aereo di persone in considerazione degli aumenti registrati in riferimento alle tratte da e per le isole e alcuni tra i maggiori scali nazionali.

 

  • 22 giugno 2023: Prodotti ortofrutticoli
    Approfondimento delle ragioni sottese alle dinamiche dei prezzi relativi ai biglietti del trasporto aereo di persone in considerazione degli aumenti registrati in riferimento alle tratte da e per le isole e alcuni tra i maggiori scali nazionali.

 

  • 25 maggio 2023: Prodotti per l’infanzia e per la cura della persona
    Approfondimento delle ragioni sottese alle dinamiche di prezzo di alcuni prodotti per l’infanzia e per la cura della persona, in particolare, assorbenti, pannolini, latte, seggiolini auto per bambini, per i quali il Governo, con legge di bilancio per l’anno 2023, ha previsto dal primo gennaio scorso la riduzione dell’aliquota IVA al 5%.

 

  • 11 maggio 2023: Pasta
    Analisi della dinamica del prezzo della pasta che nel mese di marzo ha fatto registrare un aumento del 17,5% rispetto all’anno precedente, in un contesto caratterizzato dalla riduzione del prezzo della materia prima e dalle dinamiche variabili dei costi dell’energia e degli altri fattori della produzione.

 

Riferimenti normativi

 

Contatti

 Garante per la sorveglianza dei prezzi

  • E-mail (da utilizzare in caso di comunicazioni urgenti): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC (da utilizzare per l'invio di messaggi da casella PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Commissione di allerta rapida

  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

MONITORAGGI

 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina